COME SCATTARE SELFIE SENZA ERRORI

Il selfie perfetto è possibile. La sua pratica-  in Italiano autoscatto- ha davvero contagiato tutti  adulti, bambini e persino gli animali (coinvolti indirettamente). Molti, diciamo la  verità, scattano i selfie senza molte accortezze o attenzioni particolari. Gli errori più comuni sono i più facili in cui incappare: capiamo, quindi, le regole da seguire per ottenere senza molto sforzo dei selfie a prova di stars.

1-La luce conta:Le luci sono fantastiche per nascondere i nostri difetti e per risaltare i nostri punti di forza. Quindi, dovremmo cercare di capire i punti di luce giusti per il nostro viso, in modo tale da evidenziare il lato del volto in cui potremmo uscire meglio. Di solito il lato giusto è quello sinistro del viso. Che sia la luce del sole o una lampada, dobbiamo tenere conto di questo particolare, sempre: l’illuminazione è fondamentale per una buona riuscita dei selfie.

2-Lo specchio come punto a nostro favore:

Molti credono che lo specchio non sia un vero amico dei selfie: ma, in realtà, non è così. Il vantaggio è che si possa inquadrare la figura intera e scegliere l’angolazione giusta anche per la riuscita delle luci.

3-L’unicità e la particolarità del soggetto:

Fare selfie e basta alla lunga potrebbe stancare. Il plus, in questo caso, è quello di ritrarre, magari assieme a noi, un particolare in più. Che potrebbe essere il cielo blu terso, un grattacielo particolare, un trucco ad hoc, l’alba appena mattina.Un raggio di sole che si riflette sulla lente di un occhiale. Sembrano cose dappoco, ma negli autoscatti, sono proprio i particolari a fare la differenza.

4-Essere sicuri del risultato finale:

Ci piace l’effetto finale, ma non siamo convinte del tutto di quello che vediamo? Il seflie va rivisto e, magari, riscattato. Bisogna essere sempre attenti-e alla resa finale, specie perché può esserci un elemento che disturba la foto e tutti i nostri sforzi si vanificano in un click.

5- Cercare di sorridere (un minimo!):

Importante è non avere sempre lo sguardo “sono bella solo io”, un pò come fa Kim Kardashian che in fatto di tecniche di selfie è regina, ma le sue espressioni lasciano davvero a desiderare (su Instagram @KimKardashian).

Ho riportato esempi di selfie dello star systemGwen Stefani spesso ne scatta di belli, altre volte fa errori di luce o di background. Questi che ho scelto sono, per me, i migliori che ho visto postati sulla sua pagina Instagram  @GWENSTEFANI.

Anche Taylor Swift è molto capace, date uno sguardo anche al suo profilo su Instagram, per ispirarvi! (@TyalorSwift).

Io non scatto molti selfie ma, quando li pubblico, cerco sempre di seguire queste regole. Mi piace fare autoscatti quando c’è una luce intensa e, quando sono ben disposta. Quando nessuno mi vede e quando riesco a sentirmi libera e nei miei panni. Quando ho comprato questi occhiali, già immaginavo quanto fossero stati scenici oltre che super comodi e riflettenti. Sono di Quay Australia e li potete trovare su Asos Italia. L’effetto marmorizzato, insieme alle lenti a specchio, li rende speciali: riescono davvero ad illuminare il viso e a riempirlo. Anche quando il cielo non è così intenso, vi assicuro che adempiono al loro dovere:illuminano il viso.

Ci vediamo al prossimo post…Una buona notte a tutti!

xoxo Momi

 

More from Mariangiola

L’ORIZZONTE NON HA ANGOLI

Tu lo sai che senza sogni, non si vive. Sono la benzina...
Read More

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *